giovedì 28 marzo 2019 ore 21:00
Gianpiero Judica, Elisa Lucarelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini
“FUORIGIOCO” di Lisa Nur Sultan

Uno dei 3 testi italiani vincitori di Eurodram 2016
Selezione Visionari Kilowatt Festival 2016

in collaborazione con CineTeatro “l’Agorà”
presenta:

“FUORIGIOCO”

28 giugno 2012: Italia-Germania, semifinale degli Europei.
Gli occhi del paese sono puntati su SuperMario, perché non ci faccia fare la fine della Grecia.
E poi certo anche sull’altro Mario, perché quella notte, a Bruxelles, convinca la Merkel ad allentare la cinghia.
Ma a noi interessa il terzo Mario, il compagno di Anna, che abita in quel palazzo,
dietro quella finestra, e quella sera vorrebbe soltanto guardarsi la partita, come tutti.
Ma non potrà. Perché sul cornicione accanto alla loro finestra, silenziosi ed eleganti,
ci sono Adriano e Laura: si tengono per mano, si vogliono buttare.
Ma perché? E soprattutto, perché proprio ora?!! Siam pronti alla morte, l’Italia chiamò, sì! La partita ha inizio.
Ebbene sì, c’è una coppia che si sta per suicidare a pochi metri dalla loro finestra. Ebbene sì, questi due hanno scelto la peggiore serata possibile,
ma Mario e Anna non avranno alternative: dovranno stare con loro, e parlarci,
e capire i motivi dell’insano gesto, e consolarli, e convincerli a scendere.
Da quel momento ha inizio un confronto tra e “intra” le due coppie, che si snoda per il tempo della partita ed è cadenzato dai boati dei goal
che si sentono dalle televisioni del quartiere (e uno dei quali farà sussultare pericolosamente i due sul cornicione…).
I quattro parleranno di tutto, dai soldi al razzismo alla religione alla televisione al sesso, ribaltando posizioni e luoghi comuni,
con la schiettezza e la spregiudicatezza di chi non ha più niente da perdere.
Finendo così per scoprire l’un l’altro zone d’ombra inaspettate: ricordi del passato, rimpianti, confessioni che puoi fare solo in punto di morte…
Il problema è se poi non muori. La partita finirà con i caroselli e i clacson che rimbombano per strada.
Una città che festeggia, un Paese che festeggia e loro che non si sono buttati.
Ma non hanno più niente da festeggiare..

Il Ristorante La Piana riserva ai possessori di abbonamento stagionale e biglietto per singolo spettacolo,
solo su prenotazione due menu in Pre-Soirée.

Teatro Carate La Piana stagione 2018 2019

Prenota

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

email (richiesta)

Telefono (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

scegli evento in progammazione (richiesto)

orario di arrivo al Ristorante (richiesto)

il tuo messaggio

condividi questo post